L'acqua sotto controllo
Valvole automatiche di controllo
  • Home / 
  • Prodotti / 
  • Idrovalvola di gestione delle pressioni

XLC 310/410-T PN 16/25

Idrovalvola di gestione delle pressioni

La valvola automatica con funzionamento idraulico CSA XLC 310/410-T riduce e stabilizza il valore della pressione di valle in base alle variazioni di portata, seguendo delle curve appositamente create e modificabili, grazie ad impulsi forniti da un programmatore CSA o da un PLC esistente, a batteria o con controllo remoto via web mediante un’apposita interfaccia. La valvola costituisce la soluzione ideale per la gestione delle pressioni e la riduzione delle perdite, e può interfacciarsi con ogni tipo di SCADA o sistema di controllo remoto, oltre che con sensori installati nei punti critici del sistema.
 
foto della valvola di gestione pressioni XLC 410-T
Caratteristiche
• Corpo e cappello di ghisa sferoidale GJS 450-10.
• Componenti interni di ghisa sferoidale GJS 450-10 e acciaio inossidabile.
• Indicatore di posizione d’acciaio inossidabile.
• Circuito di controllo d’acciaio inossidabile.
• Unità di regolazione, valvole a spillo e stabilizzatori del flusso d’acciaio inossidabile.
• Sede di tenuta d’acciaio inossidabile.
• Vernice epossidica blu RAL 5005 applicata a letto fluido.
 
Applicazioni
• Regolazione della pressione di valle in funzione della portata.
• Regolazione del punto critico mediante comunicazione web.
• Gestione delle pressioni con ottimizzazione dei consumi e riduzione delle perdite.
• Possibilità di controllo in remoto mediante PC, Ipad, cellulare ed interfacciabile con sistemi di telecontrollo esistenti.
Norme di riferimento e flange
• Progetto e collaudo secondo EN 1074.
• Flange dal DN 50 al DN 400 mm, dimensioni maggiori su richiesta.
• Foratura flange secondo EN 1092/2, diversa su richiesta.
 
Condizioni d’esercizio
• Pressione: 10-16-25 bar.
• Pressione minima: 0.7 bar sul pilota.
• Acqua trattata massimo 70°C, valori maggiori su richiesta.