NEWS
19/12/2018

Nuovo banco prova sfiati CSA

Annunciamo con piacere che è entrato in funzione nello stabilimento CSA il nuovo banco prova per sfiati. Progettata e costruita in conformità alle più aggiornate norme del settore, la stazione di prova è controllata elettronicamente e connessa alla rete informatica aziendale. La nuova macchina può collaudare fino a 5 unità contemporaneamente. Saremo lieti di mostrarne il funzionamento ai clienti che vorranno visitarci, sempre benvenuti.

18/12/2018

Installazione

I prodotti CSA sono stati recentemente utilizzati nella realizzazione di un grande impianto acquedottistico in Medio Oriente. Le installazioni, perfettamente funzionanti, comprendono valvole di controllo XLC, valvole di sfioro rapido anti-colpo d'ariete VRCA e sfiati a tre funzioni anti-colpo d'ariete FOX 3F RFP.

31/10/2018

Nuovo modello sfiato a semplice effetto EOLO

Siamo lieti di annunciare la messa in produzione del nuovo sfiato automatico EOLO, interamente costruito in ghisa sferoidale e acciaio inox. La sua tecnologia innovativa, ed il sistema di degasaggio di nuova concezione, consentono la chiusura a bassa pressione ed una capacità di rilascio d’aria in pressione maggiore di altri modelli similari presenti sul mercato. Il prodotto può essere fornito con attacco filettato o flangiato, con diverse soluzioni opzionali del sistema di uscita dell’aria.

Vai alla pagina del prodotto e scheda tecnica

30/10/2018

Marcatura degli sfiati per bassa pressione CSA

La buona rispondenza da parte di uno sfiato per quanto riguarda la tenuta a bassa pressione costituisce un elemento essenziale per la scelta del prodotto, e l’aumento della affidabilità dell’installazione. Essa permette di evitare possibili trafilamenti e l’utilizzo in presenza di pressioni operative sostanzialmente inferiori rispetto a quelle normalmente contemplate in ambito progettuale, consentendo una riduzione dei costi sia in fase di costruzione che operativi. Il nuovo elemento identificativo viene applicato sugli sfiati CSA per i quali è stata richiesta una pressione di chiusura di 0,1 bar.